SASSELLA VIGNA REGINA RISERVA 1991 VALTELLINA SUPERIORE DOCG lt.0.750

ARPEPE

€145,00 

Questo prodotto è attualmente esaurito

Si prega di compilare il modulo sottostante se si desidera essere informati quando sarà disponibile.

SASSELLA VIGNA REGINA RISERVA 1991 VALTELLINA SUPERIORE DOCG lt.0.750
SASSELLA VIGNA REGINA RISERVA 1991 VALTELLINA SUPERIORE DOCG lt.0.750

La storica famiglia Pelizzatti Perego, proprietaria di 13 ettari di terreno in Valtellina, si dedica con passione alla coltivazione del Nebbiolo delle Alpi da ormai cinque generazioni. Una storia cominciata nel 1863, data che risale fino ai tempi dell’Unità d’Italia. Oggi come allora, la grande qualità dei vini di Ar.Pe.Pe. è frutto di anni di lenta evoluzione.

Siamo nella più classica delle sottozone del Valtellina Superiore, la Sassella. Attaccata alle Rocce Rosse del Sassella, la “Vigna Regina” supera 450 metri di quota, con rocce che affiorano sul terreno e il maggior numero di viti vecchie. Un vino da "Mille e una Notte" che vi farà vivere la storia di una grande bottiglia.

   Ar.Pe.Pe
   Valtellina, Lombardia, Italia
   Rosso
   Valtellina Superiore DOCG
   1991
   Nebbiolo Chiavennasca
   12,5% vol
   0.75 l

SASSELLA VIGNA REGINA RISERVA 1991 VALTELLINA SUPERIORE DOCG lt.0.750
SASSELLA VIGNA REGINA RISERVA 1991 VALTELLINA SUPERIORE DOCG lt.0.750

prodotti simili